Siamo proprio noi ....

Di più
10 Anni 5 Mesi fa #2210 da SUP_Aracno
Siamo proprio noi .... è stato creato da SUP_Aracno
Queste le ho trovate sul forum del 150cgt, le posto anche qua perchè credo che ogni flight simmers ci si possa riconoscere ....





Ringraziano per il messaggio: SUP_Mannaia, Revan

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 5 Mesi fa #2211 da SUP_Trok
Risposta da SUP_Trok al topic Re: Siamo proprio noi ....
Whauwhauhwuahuwahwuhauwhuahwuahwuahuwhauhuahuwhauhwuahwuahuwhauhw! Nooooooooooo voglio il seguito! troppo bello! SIAMO NOI SIAMO NOI SIAMO NOI!!!!

Pilota CPL- ATPL(A) frozen EASA
My PC: OS Windows 10 and X-plane 11 last version - MB Republic of Gamers - HD 2 SSD 500GB - CPU Processore Core i7-6900 Quad-Core 3,20 Ghz - RAM Memoria 32Gb ddr3 2400MHz - GPU Geforce RTX2070 4GB -Monitor Samsung 32" curvo - Altro Tablet per carte aeronautiche +...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 5 Mesi fa - 10 Anni 5 Mesi fa #2212 da SUP_Aracno
Ultima Modifica 10 Anni 5 Mesi fa da SUP_Aracno.
Ringraziano per il messaggio: SUP_Barrini

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 5 Mesi fa #2215 da SUP_Mannaia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 5 Mesi fa - 10 Anni 5 Mesi fa #2225 da Revan
Risposta da Revan al topic Re: Siamo proprio noi ....
link

Messerschmitt Bf.109 - Aerei facili fa pilotare, anche se la potenza di fuoco non è il massimo; coloro che vogliono pilotare "blu" iniziano a combattere con questi. Però oltre i 400Km/h le superfici di controllo diventano talmente insensibili che nemmeno Hulk riuscirebbe a tirare sul il muso di un G-6 che picchia a oltre 800Km/h. Proprio a partire da questa versione il peso aumenta tantissimo, però in compenso diminuisce la maneggevolezza.

Focke Wulf Fw.190 e TA.152
- Se sei un niubbo e li piloti per la prima volta, rischi che non li userai mai più. Di velocità c'e n'è tanta e di armamento pure, però sono maneggevoli come una trave di cemento. Gli assi tuttavia ci fanno centinaia di abbattimenti, e ricordate: basta non virare.

Heinkel He.111 e Junkers Ju.88 - Robusti sono robusti, portano anche tante bombe, però il loro armanento difensivo è costituito dall'equivalente virtuale delle pistole a pallini.

Messerschmitt Me.262 - Primo caccia a reazione della storia, è velocissimo e potentemente armato. Potete fare il culo a qualunque cosa stia in aria, però ricordate che avete quattro cannoni da 30mm, e non è bello che il nemico che avete davanti esploda facendovi crepare all'istante. Per attivare una speciale modalità segreta, provate a dare tutta manetta più velocemente che potete. Sarà divertente.

Junkers Ju.87 - DAS IS STUKAAAAAAAAAAAAAAAAAA.

Arado Ar 234 - Il primo bombardiere a reazione della storia. Può sparare solo all'indietro, quindi potete fare il culo a tutti i russi che vi stanno dietro, ma se vi vengono davanti saranno loro a farvelo, e senza esitazioni.

Heinkel Lerche - È un aereo a forma di cazzo che non è mai esistito. Ha 2 cannoni da 50 mm e 3 razzi filoguidati (che non esistono manco loro), quindi sono cazzi amari per i nemici e per gli alleati (chi non ha voglia di uccidere i suoi alleati dopo essersi annoiato con i nemici?).

Heinkel He.162 Un caccia a reazione fatto di legno, che stava per esistere ma un certo crucco ha perso la guerra e non è più esistito (tutta colpa degli USA).
Ultima Modifica 10 Anni 5 Mesi fa da Revan.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 5 Mesi fa #2226 da SUP_Aracno
Risposta da SUP_Aracno al topic Re: Siamo proprio noi ....
Geniali ....


Come moltissimi altri videogiochi anche IL-2 ha avuto le sue espansioni:

IL-2 Sturmovik (l'originale, scandalosamente non compatibile con i seguiti)
forgotten battles (il secondo originale con introduzione del Messerschmitt Me.262 e dei caccia di legno inglesi (che fanno letteralmente cagare))
Ace Expansion Pack (nuovi aerei tedeschi, qualcuno italiano, MiG-25 ed "Eurofighter")
Pacific Fighter (Una radicale svolta al pacifismo, prevede aerei con cannoni ad acqua e bombe di vernice ed introduce la skin di "Gandhi" per tutti i piloti)
1946 (jet che non c'entrano nulla con la seconda guerra mondiale)
2046 (Focke-Wulf Tie Fighter)
3046 (nuova mappa di Marte, presentazione del caccia tedesco Messerschmitt X-Wing)
Poi ci furono molti add-on minori, tra cui ricordiamo:

Mosconi's Expansion Pack (introduzione di bestemmie che si sentiranno nella radio quando un vostro compagno è nella merda)
The Italian Job (Presentazione dei caccia italiani, maneggevoli come una roulotte)
Polikarpov & Lavochkin Forever (presentazione dell'I-16 e del La.7, implementati con il modello di volo di un Su.27 Flanker e resistenti ai colpi di cannoncino come una parete blindata.


Macchi - Entrato di recente nella piccola famiglia degli aerei overmodellati, coloro che pilotano i Macchi hanno una cosa in comune: si lamentano sempre. Si lamentano del fatto che stalla a 340Km/h, che il C.202 è una schifezza (non hanno abbastanza cervello da dedurre che, avendo un motore del 1939, andrà come deve andare; piano), che il motore esploda appena una zanzara entra nel carburatore, che non riescano a raggiungere in velocità i piloti dei Focke Wulf Fw.190, che non si vede una mazza dietro, che il C.200 se picchi si spegne il motore... insomma, 'sti piloti scassano in continuazione.
FIAT Cr. 42 - Ah, fa anche gli aerei? Beh, se chiamate il Cr. 42 "aereo" vuol dire che vi siete fatti troppe seghe davanti ai documentari sul fascismo (stile Grisoux Musolesi). È un biplano, capite?!
FIAT G. 50 - Vira come uno scooter, infatti il numero della sigla sta a indicare la cilindrata. Gli ingegneri italiani costruirono sette anni prima l'aereo a pistoni che è ancora oggi il più veloce mai assemblato, e sono scesi in guerra con questo che perde colpi quando picchi. Mah.

Mitsubishi G4M - Si chiama bombardiere perché basta subire un attacco che subito fa "BOOOOMMM". Sapete, c'è sempre un motivo se ti chiamano "accendino volante". Però può eseguire i looping (cosa che può sembrare inutile, ma non se prevedete di bombardare una base situata a una quota maggiore della vostra).
Kawasaki Ki-43 - Detto "hayabusa" ovvero falco pellegrino, in quanto per farlo volare bisogna fare un pellegrinaggio a Lourdes. È un aereo talmente lento che può essere abbattuto anche da uno paralizzato alle braccia. La sua unica arma è un mitragliatore lancia merda che può fare una sola cosa: sporcare la coda così tanto che manco l'omino bianco può pulirla.


Supermarine Spitfire - Ah, lo Spitfire, l'aereo preferito dai niubbi che non sanno usare quelli tedeschi. La versione più utilizzata è il Mk.IX-25Lbs, capace di fare le stesse cose di un F-22 Raptor; inoltre il mirino è dotato di accendisigari e se per caso subisce un danno al motore (la classica fumata nera) potete stare certi che funzionerà almeno per altri venti minuti.
Hawker Hurricane - L'aereo dalla scocca di balsa. Ha 27 mitragliatrici, e sono tutte inutili. Per abbatterlo non servovo cannoni, basta una taglierina. In questo simulatore sono presenti aerei del '46, non insistete nell'usare 'sti cessi da buttare nel fosso.

Supermarine Spitfire - Ah, lo Spitfire, l'aereo preferito dai niubbi che non sanno usare quelli tedeschi. La versione più utilizzata è il Mk.IX-25Lbs, capace di fare le stesse cose di un F-22 Raptor; inoltre il mirino è dotato di accendisigari e se per caso subisce un danno al motore (la classica fumata nera) potete stare certi che funzionerà almeno per altri venti minuti.
Hawker Hurricane - L'aereo dalla scocca di balsa. Ha 27 mitragliatrici, e sono tutte inutili. Per abbatterlo non servovo cannoni, basta una taglierina. In questo simulatore sono presenti aerei del '46, non insistete nell'usare 'sti cessi da buttare nel fosso.

Gloster Gladiator - Il biplano inutile per eccellenza, con tettuccio fisso in fibra di carbonio, impianto stereo Bose e fusoliera in puro legno tarlato al 100%. Ha il motore più efficiente del mondo e un'armamento costituito da 4 fucili da paintball prodotti dalla NonciArms Inc.©, molto utili se volete fare pratica al tiro al bersaglio oppure se volete riverniciare un'aereo nemico mentre è ancora in volo. È il meglio se volete regalare un'uccisione gratis agli assi tedeschi, o se volete far girare i coglioni a qualche fighetto che vuole mettersi in mostra usando un caccia jappo

Republic P-47 - Simile a una botte con le ali, ma con minori prestazioni. Ha buon armamento ma inutile perché non riuscirete mai a mirare l'avversario.
Lockheed P-38 - Se combattete contro i caccia nemici prevedendo di volare a velocità maggiori di 350Km/h sempre, una buona scelta, ma in caso contrario fate testamento prima del decollo. È comodo perché è bello largo ed è un bel bersaglio semimobile, quando non lo piloti tu quindi.
North American P-51 - È il famoso Mustang. Usarlo è semplicissimo, basta non virare, non sparare, non fare niente. Se possibile evitate anche di usarlo.
Boeing B-17 - È il leggendario Flying Fortress; bisogna stare attenti a non attaccarlo né alle spalle, né di fronte, né dai lati, per farla breve è meglio non attaccarlo. La ragione è che i programmatori, al posto dei mitraglieri AI sono stati abbastanza intelligenti da implememntare i migliori cecchini dell'esercito armati di mitragliatrice calibro .50. Se siete sfortunati ridurranno a un colabrodo il vostro motore, mentre beccheranno voi in mezzo agli occhi se siete molto sfortunati. Se invece siete fortunati, lasciamo perdere perché non capita mai.
Vought F4U - Questo è il famoso Corsair; assomiglia a un Focke-Wulf con le ali di uno Stuka, e condivide con questi due aerei anche il modello di volo (nonché quello di danneggiamento).
Curtiss P-40 - Utile per permettere ai propri nemici (che siano Zero o Bf.109 non importa) di allenarsi al tiro al piccione. Usatelo solo se volete essere gentili con gli avversari e non fargli troppo male.
Bell P-39 Chiamarlo aereo è come dire che che Malgioglio si è fatto la Canalis. I tecnici Bell, montando il motore al centro della fusoliera, hanno permesso l'utilizzo del carrello triciclo, un cannone nel mozzo dell'elica e detto addio alla possibilità di riprendere il controllo in seguito a uno stallo.

MiG - Per come vola è un Bf.109 con una stella rossa dipinta sulla fusoliera; il cruscotto sembra uscire da un cartone animato e il modello di danno del motore è assurdo (ma mai quanto quello dei Macchi)
Lavochkin - I La-5FN e i La-7 con tre cannoni da 20mm sono tra i preferiti in assoluto dai niubbi che non sanno perdere/stare in volo/fare abbattimenti con aerei umani. Virano più stretti di un triciclo.
Polikarpov - L' F-16 (ops, pardon, I-16) vi taglia a fettine con tutte le armi che si porta dietro e non si capisce perché se ne sbatta delle accelerazioni negative. L'I-185 è uguale, solo che va 200Km/h più veloce.
Petlyakov Pe-2 - Valgono le stesse cose dette per i bombardieri tedeschi, solo che qui l'armamento difensivo vi fa a pezzi.
Yakovlev - In russo significa indistruttibile; provate a sparargli con un cannoncino da 20mm, e non dite che non vi avevamo avvertito.
Petlyakov Pe-8 - Non si può pilotare. Nonostante la storia è l'unico aereo del gioco ad avere una bomba atomica detta "SC 5000" (se volete essere citati nel monumento dei caduti tedeschi, cercate di essere a terra quando arriveranno da voi e vedrete che divertimento).
Ilyushin Il-2 Sturmovik - Non poteva mancare. è anche il miglior aereo del gioco se avete voglia di bruciare vivi gli avversari dietro di voi (in alcune varianti con le bombe VAP)o fare impazzire il cannoniere posteriore, il quale soffrirà per ogni manovra che fate, anche se è una semplice virata (provate e vi divertirete un mondo a sentirlo)

B-239 - Con questa versione finlandese del Buffalo potete fare solo una cosa: la spesa all'Esselunga

I Mod di IL2, versione elegante dell'espressione gioco crackato, sono stati introdotti (si dice con la complicità della stessa Stalin S.p.a) da qualcuno per poter pilotare quegli aerei come il Pe-8 che in origine erano solo AI. Andando avanti col tempo però quei bravi simpaticoni dei crackers hanno iniziato a introdurre nuove mappe, nuovi aerei, la possibilità di leggere i pornazzi in attesa del decollo e via discorrendo. Attualmente sono pilotabili circa 18362 aerei diversi, di cui:

1835 sono Spitfire
5352 sono Bf.109, ovvero tutte le versioni, comprese quelle inutilissime della guerra civile spagnola
3958 sono Fw.190, finalmente sono esemplari nuovi e non residuati da sfasciacarrozze
2582 sono P-51
I restanti sono aerei a reazione più da guerra di Corea che da Seconda Guerra Mondiale, rottami che nessuno vorrebbe mai pilotare oppure aerei acrobatici inutilissimi. Invece tra le mappe ce ne sono alcune davvero interessanti, come quella della Sardegna con tanto di villa berlusconiana, oppure quella che comprende la Padania, la Svizzera, il 70% dell'Austria e la Germania del sud, una roba talmente immensa che serve un Pentium 9 per farla caricare, inoltre secondo quella mappa il paesino di Robbio è grosso quanto Verona.

Ogni tanto qualcuno organizza un torneo virtuale e, tramite le mappe, viene ricostruita la guerra su un determinato fronte. Se però l'organizzatore è rosso si avranno strani problemi del tipo "come mai sugli obiettivi che dobbiamo bombardare c'è il triplo della contraerea che abbiamo da noi?".
I piloti russi vogliono la morte di quelli tedeschi; non gli importa nulla della sportività, e se per caso nonostante il loro super-caccia voi sfuggirete alle loro pallottole non esiteranno a sacrificarsi per la Sacra Madre Russia venendovi addosso.
I piloti russi giocano con un commissario politico seduto accanto; se non daranno tutto per la patria in combattimento essi saranno giustiziati sul posto.
È stato Stalin a dire ai piloti russi di sparare ai paracadute dei nemici.
Se oserete resistere alla morte in combattimento contro il creatore del torneo è probabile che verrete bannati da esso.
Il Lerche può fare i cobra e driftare. Contemporaneamente.
Se vedete qualcosa in volo a 100Km di quota non è nè un angelo, nè un UFO nè una meteora, ma semplicemente un idiota con il Me.163 e carburante infinito.
Gli Stuka hanno distrutto SPARTAAAAAAAAAAAAAAAAA.
I piloti di Stuka in picchiata gridavano: "Das ist STUKAAAAAAAAAAAA!"
Se da tedeschi abbattete un aereo italiano questi non vi verrà segnato come "friendly kill" anche se l'otto settembre deve ancora sopraggiungere; alcuni piloti tedeschi fanno a gara per abbattere i Macchi.
Un aereo italiano può essere abbattuto da una foglia secca, uno russo invece potrebbe subire l'impatto di un meteorite ma la sua vernice non riporterà graffi.
Nonostante l'IL-2 sia una lavatrice con due sportelloni di frigorifero come ali, esso NON PUO' essere abbattuto.
Il successore di IL-2 sarà la SoW: BoB (Storm on Warcraft: Bimbiminkia on Board).

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 5 Mesi fa #2232 da SUP_Astore
Risposta da SUP_Astore al topic Re: Siamo proprio noi ....
".......secondo quella mappa il paesino di Robbio è grosso quanto Verona."

Chi ha passato queste informazioni segrete :evil:

Mai lasciar morire il fanciullo che è in noi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: SUP_Bigans