Missioni CAI in Inghilterra

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #6905 da SUP_Gladius
Ragazzi, volevo tenermi allenato nella creazione missioni e mi sono messo in testa di ricreare qualche missione del CAI nella battaglia d'Inghilterra...domanda: esiste una mappa che preveda Belgio-Francia-manica e parte sud est dell'inghilterra? Quelle che ci sono di "default" si fermano troppo presto sul confine est e il Belgio risulta totalmente tagliato fuori...E' un progetto morto in partenza o si trova qualcosa?
I seguenti utenti hanno detto grazie : SUP_Mannaia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #6906 da SUP_Mascetti
Manuel,
Se hai tempo sentiamoci per portare avanti alcune missioni per la Campagna, eventualmente da volare solo Sup ancora con la HSFX 5 in attesa che esca la HSFX per la 4.11
Così quando finisce la SEOW vediamo se fare alcune missioni solo tra di noi
Se per te ok dimmi una sera che sei disponibile che ne parliamo su TS
Ciao


GRUPPO INTERCETTORI SUP_ERCAZZOLA
ATTENDENTE DI CAMPO DEL GENERALISSIMISSIMO
I seguenti utenti hanno detto grazie : SUP_Mannaia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #6907 da SUP_Bigans
Mah...come hai ben visto la mappa a disposizione è quella, non credo che siano state fatte altre mappe, anche se dovresti cercare in internet, magari sul sito allaircraft o altri.

Tuttavia il materiale storico è poco, tieni conto che a tra novembre 1940 e gennaio 1941 le missioni furono poche a causa del tempo avverso ed il grosso dei bombardieri e dei cR.42 venne ritirato perchè inadatti a quei climi e contro quegli avversari. Ebbe ragione Churchill quando disse: "They must be better employed in defending their naval base in Taranto..." fine umorismo inglese!
Rimasero fino a giugno 1941 solo i Cant per osservazione aerea e i g.50 con compiti di difesa dell'area belga, in quanto non avevano sufficiente autonomia dalla base di Maldegem, senza alcun contributo di rilievo.

Caso mai ti scrivo i dati delle missioni in Ucraina del CSIR/ARMIR dal settembre 1941 al maggio 1943 con le località e vedi se riesci a ricostruire qualche missione.

Ovviamente i problemi sono principalmente:
- la mappa insufficiente;
- mancanza dei Caproni da ricognizione e degli S.81 da trasporto (sostituibili rispettivamente con S.79 e S.75);
- trovare le località, in quanto i nomi sono in russo, mentre quelli del libro di Malizia sono spesso italianizzati e scritti male;
- trovare materiale LW, VVS e rumeno inerente le operazioni in zona (in quanto la nostra fu una partecipazione di sola facciata, erano meglio armati i rumeni in fatto di aviazione).

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #6909 da SUP_Gladius
come sono amareggiato :( avevo gia trovato squadriglie, gruppi, quantità e dislocazioni :( ...intanto penso ad andare nella capitale rel reich...quando torno mi metto a lavoro!! Francè, ci sentiamo appena rimpatrio!! ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #6910 da SUP_Bigans
...puoi fare anche dei falsi storici o missioni di fantasia...Usi gli aeroporti che ci sono. Mentre per i velivoli potresti usare i Re2002 come bombardieri ed i G.55 come caccia, così voliamo ad armi pari! Stuka in picchiata, S.79 siluranti e Cant bombardieri! Contro i soliti inglesi e senza ausilio radar...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 10 Mesi fa #6913 da SUP_Gladius
Eh si potrebbe Lucio...anche perchè l'idea di bombardare e cacciare su manica e inghilterra mi piaceva parecchio...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: SUP_Bigans
Tempo creazione pagina: 0.792 secondi
 
 

Tutti i simboli che appaiono su questo sito sono soltanto rievocazioni fatte per fedeltà storica, pertanto non trattasi di apologia del fascismo, del nazismo e delle rispettive politiche.  In nessun caso verrà tollerato alcun comportamento di razzismo. Il gruppo di volo è apolitico ed è aperto a tutti i conoscitori di un sufficiente grado della lingua italiana. ---- All symbols that appear on this site are only re-enactments made for historical fidelity, therefore they are not an apology of fascism, Nazism and their respective policies. Under no circumstances will any racist behavior be tolerated. The flight group is apolitical and is open to all connoisseurs of a sufficient degree of the Italian language.                                    ©  Tutti i diritti riservati - All rights reserved