Uso dello STUVI nel bombardamento in picchiata

Di più
12 Anni 4 Mesi fa - 12 Anni 4 Mesi fa #1907 da SUP_Bigans
Ju87, 88 ed altri tedeschi dispongono di un dispositivo di puntamento - lo STUVI - che rende infallibili gli sganci in picchiata.

Dopo aver fatto le 2 venerdì e sabato per capire come funzionava, grazie all'aiuto di Aquila, siamo venuti a capo di questa diavoleria teutonica.

1-settare il bombsight altitude all'altezza di sgancio consigliata, con l'88 minimo 700 metri per richiamarlo con tranquillità;
2-settare la bombsight velocity (l'88 senza motore con gli aerofreni aperti a 700 metri raggiunge 500kmh) a 500kmh;
3-togliere motore, aprire gli aerofreni e picchiare verso l'obiettivo;
4-sul mirino del pilota una barretta arancione si muoverà verso l'alto, indicando il punto di caduta bombe in quell'istante, quindi basta tenere l'obiettivo allineato fino al momento dello sgancio;
5-a 700 metri partiranno le trombe di Gerico (non quelle di Eustachio, nè quelle di Fallopio!) sganciate restando fermi sull'obiettivo;
6-chiudete gli aerofreni e richiamate, evoluendo per evitare l'eventuale FLAK.

Eccovi un esempio:

File allegato:

Nome del file: uso dello stuvi.rar
Dimensione del file:40 KB


Basta dezipparlo nella cartella records del vostro IL2 e visionarlo con playing track. Buone lezioni
Allegati:
Ultima Modifica 12 Anni 4 Mesi fa da SUP_Bigans.
I seguenti utenti hanno detto grazie : SUP_Trok, SUP_Aracno

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 4 Mesi fa - 12 Anni 4 Mesi fa #1908 da SUP_Trok
Grazie caro! Vedo di metterlo su Youtube e lo mettiamo come video :-D

Pilota CPL- ATPL(A) frozen EASA
My PC: OS Windows 10 and X-plane 11 last version - MB Republic of Gamers - HD 2 SSD 500GB - CPU Processore Core i7-6900 Quad-Core 3,20 Ghz - RAM Memoria 32Gb ddr3 2400MHz - GPU Geforce RTX2070 4GB -Monitor Samsung 32" curvo - Altro Tablet per carte aeronautiche +...
Ultima Modifica 12 Anni 4 Mesi fa da SUP_Trok.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 4 Mesi fa #1910 da SUP_Aracno
Scusate, non sò se è colpa della track ma nel video viene tenuto il centro del mirino sul bersaglio e all'ultino momento richiami .....
Se è così è sbagliato, bisogna puntare OLTRE il bersaglio, e quando la linea ci passa sopra si sgancia.
in questa modo l'angolo di discesa è costante, nel modo del video cabri prima dello sgancio o sganci corto .....
Ovviamente con un angolo di picchiata alto il problema è marginale, ma con angoli meno accentuati la differenza basta a mancare il bersaglio.
Comunque stasera faccio qualche prova.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 4 Mesi fa #1914 da SUP_Bigans
Non so, ho provato 3 volte di seguito allineandomi solo in prossimità della quota sgancio ed ho sempre fatto centro. Secondo me l'allineamento costante non è necessario, perchè lo STUVI serve solo a ricordarti quando arrivi alla quota sgancio, che avviene manualmente, pertanto basta allinaersi anche all'ultimo. La distruzione può essere dipesa anche dal potenziale delle sc500, devo provare bombe più piccole...ma stasera non posso proprio.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 4 Mesi fa #1915 da SUP_Aracno
Prova un angolo di 30 gradi con bersaglio un ponte disposto trasversalmente.
Comunque stasse provo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 4 Mesi fa #1916 da Revan
arrivo stimato alle 9.40

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: SUP_Bigans
Tempo creazione pagina: 0.701 secondi
 
 

Tutti i simboli che appaiono su questo sito sono soltanto rievocazioni fatte per fedeltà storica, pertanto non trattasi di apologia del fascismo, del nazismo e delle rispettive politiche.  In nessun caso verrà tollerato alcun comportamento di razzismo. Il gruppo di volo è apolitico ed è aperto a tutti i conoscitori di un sufficiente grado della lingua italiana. ---- All symbols that appear on this site are only re-enactments made for historical fidelity, therefore they are not an apology of fascism, Nazism and their respective policies. Under no circumstances will any racist behavior be tolerated. The flight group is apolitical and is open to all connoisseurs of a sufficient degree of the Italian language.                                    ©  Tutti i diritti riservati - All rights reserved