Debriefing 5 Settembre 1941 MALTA

Di più
12 Anni 1 Settimana fa #7138 da SUP_Stoppani
Debriefing:

Aereo: MC 200
Partenza: CATANIA
Abbattuto da Hurricane N\E La Valletta


Dobbiamo imparare a darci dei compiti precisi!!!
Siamo partiti senza Aracno, e per una buona mezz'ora nessuno a fatto il leader, poi siamo arrivasti sulle navi e siamo stati attaccati da sopra e da dietro, e questo perche nessuno controllava in alto,tutti occupati a contare le navi...il leader conta le navi, gli altri controllano lo spazio aereo.

All'inizio di ogni missione dobbiamo prenderci un minuto per assicurarci di:
1° comunicare la procedura di decollo, ad es. il leader muove, il leader in volo. n° 2 muove, n°2 in volo ecc...
2° formare, all'interno della formazione, le coppie, con leader e gregario, che si coprano a vicenda, controllando i settori di competenza...
possibilmente le coppie fra i membri di uno stesso gruppo, c'e' piu' confidenza e ci si conosce meglio.
3° che il leader e almeno un'altro del gruppo abbia il wisper con comandante e squadriglie di supporto, o bombardieri.

Spero che lunedi vada meglio, almeno per quel che riguarda la caccia

Si prega Accesso o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 1 Settimana fa #7139 da SUP_Bigans
...credo che a me sia andata peggio di tutti...schiena bloccata prima di salire nella carlinga dell'S.79 e già due iniezioni sulle natiche... :unsure:

Spero alla prossima, mi scuso per il buco di ieri sera, felice di sapere che la campagna stia avendo i suoi apprezzamenti! bravo Fra' a presto.

Concordo con Franco, non si può andare in volo col modulo "pecora"...

Si prega Accesso o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 1 Settimana fa #7140 da SUP_Mascetti
Caro Franco
Parole sante le tue
Però non puoi pretendere che dopo 4 mesi che non si volava assieme e che non si riusciva a fare uno straccio di serata tutti assieme si fosse in grado di fare i fenomeni.
Se si vuole ottenere dei risultati bisogna allenarsi e metterci dentro delle ore.
Se no va bene divertirsi e passare del tempo assieme.
Ciaooo


GRUPPO INTERCETTORI SUP_ERCAZZOLA
ATTENDENTE DI CAMPO DEL GENERALISSIMISSIMO

Si prega Accesso o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 1 Settimana fa #7142 da SUP_Hunter
Debriefing:

Aereo: MC 200
Partenza: CATANIA

Probabile abbattuto Hurricane.
Abbattuto da Hurricane N\E La Valletta.

Motherboard Asus Rampage formula Intel Socket 775 Core™2 Quad/Core™2. Chipset: Intel X48. Processor : Intel Core2 Quad Q6600 2.40 Ghz overclocked to 3.30 Ghz. RAM : 4 Gb 800 Mhz DDR2. Storage : windows 7 in samsung 128 Gb SSD and 1.5 Tb whit 2 hard disks. Audio : SupremeFX II . Video card : Nvidia GTX 660 2048 Mb gddr5 PCIe 2.0

Si prega Accesso o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 1 Settimana fa #7144 da SUP_Astore
Velivolo: S79
Sono, insieme a Barrini, nella squadriglia di tre aerei guidata da Trok che decolla da Gela.
Dopo aver circuitato sull'aeroporto in attesa che si compattasse la formazione con l'arrivo delle altre squadriglie, prendiamo una rotta che ci porterà a passare a Sud di Malta per cercare di evitare la caccia avversaria.
Mi metto in ala sinistra di Trok mentre Barrini si mette in ala destra, ma dopo non molto tempo di volo il povero Paolo viene "sparato" fuori dalla simulazione a causa del tristemente noto "transferring mission" bug (anche a Gross era successo appena dopo il decollo); a questo punto prendo il suo posto in ala destra in quanto riesco a tenere meglio la formazione.
Il volo procede regolarmente ed arriviamo in vista di Gozo, al che viriamo ancora più verso Sud per evitare di allertare la flak di Malta e dopo aver circumnavigato la parte meridionale dell'isola torniamo verso Nord per raggiungere il punto in cui i nostri cacciatori hanno avvistato il naviglio nemico.
"Occhio di falco" Trok avvista i bersagli ad est della baia di Kalafrana e quindi iniziamo la fase d'attacco ma la caccia avversaria ci ha avvistato e vediamo almeno quattro aerei puntare su di noi.
Mentre serriamo le distanze riusciamo a distinguere le varie navi che stanno prestando aiuto al mercantile danneggiato il giorno prima, si tratta di almeno 3 CT ed altro naviglio minore; io e Trok siamo i primi ad attaccare e puntiamo un cargo (Trok) ed un CT (io) ma la caccia avversaria non si fa attendere e siamo noi stessi sotto attacco.
Proseguiamo imperterriti sulla nostra rotta nonostante i nostri aerei vengano martoriati di colpi, il CT riempe sempre di più la mia visuale quindi, una volta stabilizzata quota e velocità, sgancio il mio siluro che entra in acqua correttamente, nel frattempo però un caccia sta facendo il tiro a bersaglio con il mio aereo ed alla fine non riesco più a governarlo e devo affidarmi al paracadute.
Mentre scendo lentamente verso le acque del Mediterraneo vedo con disappunto il mio siluro passare a pochi metri dalla poppa del CT, mancato maledizione, ma altri miei compagni hanno fatto centro ed un paio di navi sono in fiamme.
Purtroppo però in pochi faranno ritorno alla base in quanto la caccia britannica non molla e continua ad attaccare i Gobbi sulla via del ritorno, intanto io dopo aver passato un po' di tempo a bagno vedo arrivare da Malta una motolancia che recupera me ed i superstiti del mio equipaggio, ci toccherà aspettare la fine delle ostilità in prigionia.

Bella missione, abbiamo potuto allenarci al volo in formazione (prima dell'attacco avevamo una formazione spettacolare, spererei che qualcuno abbia potuto fare degli screeshots) ed abbiamo provato l'adrenalina di un attacco silurante contrastato dalla caccia; purtroppo quest'ultimo fatto ha confermato che senza scorta un'azione del genere rasenti il suicidio volontario e ci fa capire il valore di quegli Uomini che queste azioni le hanno compiute veramente, Uomini che, volenti o nolenti, erano sicuramente degli Eroi a cui dobbiamo rendere onore..... e, nel nostro piccolo, lo stiamo facendo.

Mai lasciar morire il fanciullo che è in noi
I seguenti utenti hanno detto grazie : SUP_Bigans

Si prega Accesso o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 1 Settimana fa #7146 da SUP_Hunter
Complimenti per il rapporto , Astore . Anch'io considero indispensabile fornire copertura agli aereosiluranti , cosa che come al solito NON e stata fatta.

Motherboard Asus Rampage formula Intel Socket 775 Core™2 Quad/Core™2. Chipset: Intel X48. Processor : Intel Core2 Quad Q6600 2.40 Ghz overclocked to 3.30 Ghz. RAM : 4 Gb 800 Mhz DDR2. Storage : windows 7 in samsung 128 Gb SSD and 1.5 Tb whit 2 hard disks. Audio : SupremeFX II . Video card : Nvidia GTX 660 2048 Mb gddr5 PCIe 2.0

Si prega Accesso o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: SUP_Bigans
Tempo creazione pagina: 0.372 secondi
 
 

Tutti i simboli che appaiono su questo sito sono soltanto rievocazioni fatte per fedeltà storica, pertanto non trattasi di apologia del fascismo, del nazismo e delle rispettive politiche.  In nessun caso verrà tollerato alcun comportamento di razzismo. Il gruppo di volo è apolitico ed è aperto a tutti i conoscitori di un sufficiente grado della lingua italiana. ---- All symbols that appear on this site are only re-enactments made for historical fidelity, therefore they are not an apology of fascism, Nazism and their respective policies. Under no circumstances will any racist behavior be tolerated. The flight group is apolitical and is open to all connoisseurs of a sufficient degree of the Italian language.                                    ©  Tutti i diritti riservati - All rights reserved 

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.